venerdì 1 maggio 2009

Medici inutili, medicine insane – Gli specialisti

GLI SPECIALISTI

Dentista: è uno che ti mette i denti perché tu possa mangiare. Ma dopo che l'hai pagato, non hai più niente da mangiare. Uno che mangia con i denti degli altri.

Omeopata: è uno che si è fatto dal niente.

Urologo: è uno sempre distratto che quando gli dici che ti fa male davanti ti mette un dito dietro.

Iridologo: è una specie di mago che nelle palle degli occhi tutto, ma proprio tutto: quello che hai avuto, quello che hai e quello che avrai. Per paura non si guarda mai allo specchio.

Cardiologo: è un menagramo che anche quando stai bene ti spaventa con la storia dei cosi detti "fattori di rischio".

Ginecologo: è un guardone.

Proctologo: è un guardone pure lui ma con orientamenti diversi.

Psicologo: è un complessato che curando gli altri spera di risolvere i propri problemi. Quasi sempre risolve solo quelli economici.

Dermatologo: è un parassita che campa sulla pelle degli altri.

Dietologo: è uno che si fa pagare per raccontare barzellette. Per esempio che un gelato, anche se molto gelato, è molto calorico.

Pneumologo: è un tale che odia i fumatori. Quando non sono suoi clienti.

Anestesista: è un frustrato che a letto si sente dire dalla moglie: "Non ho sentito niente".

Rianimatore: è quello che quando esci dalla sala operatoria pallido, semisvenuto, esangue, dolorante, ti dice: "Allegria, Allegria!".

Chirurgo: in ospedale taglia e cuce, in clinica taglia e scuce.

Il medico della mutua: è uno che..., è uno che... Niente, niente, andiamo avanti!

Medico legale: è un meditativo. Per dirti che uno è morto annegato ci mette tre mesi.

Radiologo: è un fotografo naif che fa ancora le fotografie in bianco e nero.

Pranoterapeuta: è uno che se facesse in autobus quello che fa nello studio prenderebbe delle botte.

Oculista: si è messo una O davanti per non dare scandalo.

Otorinolaringoiatra: è un presuntuoso che, dal nome, crede di saperla più lunga degli altri.

Angiologo: che sarebbe poi il barbiere-flebotomo di una volta. Ma ora non fa più il barbiere.

Farmacista: è uno dei pochi commercianti che non sa quello che vende.

Neurologo: è uno col martelletto, preciso e pignolo, che, studiandoti a lungo, scopre strane malattie e poi ti dice di tenertele.

Chiroterapeuta: è uno che ti fa scricchiolare le ossa e sembra che te le rompa, ma non ti fa niente.

Ortopedico: ... anche lui non ti fa niente.

Podologo: è un altro specialista che ti cura quei venti centimetri che vanno dal tallone all'alluce.

Geriatra: è uno che cura i vecchi con grande accanimento, per far dispetto all'Inps.

49

Tratto da “Medici inutili, medicine insane”

di Clodomiro Mancini

Collana: Curiosità del giardino di Epicuro

Editore: Felice Scipioni

5 commenti:

Pro-Abruzzo ha detto...

Quella sul dentista la condividiamo alla grande...anche perchè uno di noi tre giorni fa c'ha lasciato 300 occhi....

sytry82 ha detto...

Nello psicologo mi ci vedo tanto ... solo che io vorrei imparare a degenerare il più possibile la mia psicosi ansichè curarla. Ma parliamo dello psichiatra: Un pusher di stato, che se una medicina ti fa bene te la diminuisce e se non ti fa niente te la aumenta ... *__*

Federico Distefano ha detto...

Definizioni decisamente divertenti!
:D
Giusto una curiosità personale...
Che si dice dei Fisioterapisti?
Ciao ciao!

Franz ha detto...

Sempre in pista, eh? Un saluto di passaggio...

Frankie Palla ha detto...

Federico,
il fisioterapista in effetti manca, scriveremo all'autore, magari consigliando anche qualche nostra definizione.

Sytry
in quanto a degenerare la psicosi, sembra che te la cavi già bene, avresti poco da imparare.

Pro-Abbruzzo
Sarà stato contento il signore che si è messo una "O" davanti per non dare scandalo...l'oculista.

Franz
Ci si prova...ciao

Posta un commento